mercoledì 10 dicembre 2008

Il piccolo calore di una grigia giornata invernale

Mi sveglio alle 6.30 e vedo che le previsioni del giorno prima non mentivano! Il manto di neve che stava sparendo sotto la pioggia insistente, è un chiaro segno, che mi son alzato così presto per niente! per oggi niente lavoro, o per laprecisione quello fisico e remunerativo da giardiniere...

Per oggi ci sarà solo la mia stanza, il mio computer e una luce grigia e triste che entra dalla finestra...


Fortunatamente domenica ho addobbato casa, e un alberello che avanzava l'ho piazzato accanto a me! Sebbene piccolo, con poche decorazione che erano avanzate e con molte lucine che non vanno, questo scarabocchio mi scalda il cuore e mi tiene compagnia in queste tristi giornate!

Già in fortunatamente lo spirito natalizio mi sta pervadendo in questo ultimo periodo, altrimenti sarei stato molto malinconico... qui solo in casa... da solo a fare l'albero e a mettere le decorazioni... veramenete triste! Quando avrò un figlio, questo dovrà essere un momento speciale e di unione, come mio padre ha fatto con me per tanti anni...

Ora, vedendo alla mia destra lo scintillare delle lucine, riparto più sereno nel mio lavoro, sentendomi meno solo!

7 commenti:

Eleonora Feroce ha detto...

Un bel post...
Certo che siamo tutti un pò tristi,in questo periodo...chissà se passerà!

Andrea ha detto...

Ma si passerà!!!

Xav. ha detto...

Ciao ti va di fare uno scambio Link con il mio sito FolleRumba?

Se accetti lasciami un commento nella sezione che ho dedicato allo Scambio Link

http://follerumba.blogspot.com/

Laura Putrino ha detto...

povero piccolo bergamo fiammiferiaio... :-)
baci!

Andrea ha detto...

fiammiferaio?!?

_.:*°SLAG°*:._ ha detto...

ma come berghem!!!!

..ricorda che la maionese non ti abbandona mai!!!!!!!

yo yo

Marcello Locatelli ha detto...

Dai berghem che ora si ritorna a lavorare! =)
Buona Epifania! XP